domenica 15 marzo 2009

Stay nel labirinto della mente (SPOILER - Cosa ne penso di...)


Qua ci sono SPOILER, cioè racconto come finisce il film.

Quindi, se qualcuno capita qua per caso, non ha visto STAY NEL LABIRINTO DELLA MENTE e non vuole sapere la FINE, che è essenziale nella comprensione dell'intero film, non legga oltre.

Amici miei, in particolare quelli con cui ho guardato il film ieri sera (anche quelli che avete dormito!)...
Dopo un'attenta ricerca notturna su internet, si è ancora più radicata in me la convinzione che il senso del film era quello che dicevo io (che stranamente non mi sono addormentata nemmeno per un secondo!).
Una delle recensioni di questo film che ho letto in nottata e che mi è piaciuta di più è questa qui. Cito dal suddetto blog "Jacob e l'angelo": Stay è il tentativo di far comprender cosa accade dentro una mente malata, forse in coma, in quella realtà misteriosa che spesso ci raccontano coloro che si risvegliano, e che fanno pensare esista una specie di terra di nessuno, fra la vita e la morte, nella quale l’essere decide di sé e del proprio destino, quando la realtà si scolla dalla fantasia e non si sa più riunire.

Quindi, alla fine, è assurdo, ma era tutto un sogno. Di uno che stava per morire e ha immaginato storie che avevano per protagonisti coloro che gli stavano intorno.
Nessuno sdoppiamento di personalità, come avevamo (soprattutto A/o) pensato all'inizio.
Nessun senso da cercare ai corridoi angusti e verdi, alle scene che si ripetono, all'incontro con gente morta, a Lila che scappa vedendo i quadri firmati da Henry... tanto era tutto nella testa di quel poveraccio che stava morendo.

Comunque, alla fine, forse mi è piaciuto.
E dirò che mi piacerebbe rivederlo, per notare cose che, come ne IL SESTO SENSO, si dovrebbero notare solo ad una seconda o terza visione. Anche se qui, essendo tutta una farneticazione, non so in effetti cosa potrei notare di interessante...

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!