mercoledì 23 settembre 2009

Cosa ne penso di - Generazione mille euro

Questa è l'unica generazione in cui i figli stanno peggio dei padri.

E' una citazione dal film "Generazione mille euro", cui non avrei dato due lire prima di vederlo e che invece ho trovato molto carino.

E' un film italiano, tratto dal libro omonimo, con attori giovani, cosa che, di solito, mi ispira abbastanza in un film.


Protagonista è la generazione dei trentenni precari del nostro tempo.

Quelli che vivono con mille euro al mese e che sanno che il loro contratto potrebbe non essere,
anzi probabilmente non sarà, rinnovato alla scadenza.
Quelli che hanno studiato qualcosa e si ritrovano a fare tutt'altro, perché hanno una laurea e magari anche un master in matematica e poi fanno i muratori o gli operatori di call center.

Avete presente quei giovani non più così giovani di cui ogni tanto parlano in TV scuotendo la testa con rassegnazione? Ecco... quei giovani sono io.
Altra citazione.

Alla fine,
il film non è certo un capolavoro e il senso della storia, in fondo, è molto triste, ma guardarlo, secondo me, potrebbe essere un modo simpatico di passare un'oretta e mezza.





5 commenti:

  1. Francesca, se puoi recupera il romanzo da cui è tratto: lo finisci in un paio di pomeriggi ed è molto gradevole.
    Il film è abbastanza "carino"... in genere non uso questo odioso aggettivo, ma in questo caso è perfettamente calzante. ;)

    RispondiElimina
  2. Ciao Luca, grazie per il consiglio: il libro l'ho già recuperato e ce l'ho sul comodino. Appena finisco quello che sto leggendo adesso, lo leggerò. Anche secondo me il termine "carino" è perfetto per questo film! :))

    RispondiElimina
  3. Se è già uscito in dvd gli butterò di sicuro un occhio! ;)

    RispondiElimina
  4. Sto leggendo il libro, con molta lentezza perché in questo periodo passo il tempo libero su internet, ma, è vero, è gradevole.
    @Roby: è uscito di sicuro, credo, perché io l'ho visto in dvd! buttaglielo l'occhio, ne vale la pena!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!