domenica 4 ottobre 2009

Cosa ne penso di - Uomini che odiano le donne

Se avete letto il libro, ovviamente non c'è confronto: il libro è molto più bello.

Per chi non conosce il libro... si tratta di un thriller, se vogliamo.
La storia di un giornalista che viene ingaggiato per far luce sulla sparizione di una ragazza, accaduta quaranta anni prima. Il giornalista, Mikail, viene aiutato da una strana ragazza, Lisbet, che sembra un po' disadattata (ma non lo è anche se è sotto tutela) e che ha notevoli capacità investigative (grazie anche ai mezzi non proprio leciti che usa).
Proprio in breve, la trama è questa.
Ho detto che il libro è molto più bello... quasi sempre succede così.
Anche il film è molto bello, però. Anche se hanno dovuto tagliare un sacco di parti, altrimenti sarebbe stato davvero troppo lungo. Ed è abbastanza lungo, comunque.
Quindi, quando lo guardate, non fate come noi che iniziamo a vedere i film alle 23! L'altra sera, nessuno è riuscito a tenere gli occhi aperti per tutto il tempo. Qualcuno ha dormito sin dai titoli di testa. Altri solo per pochi minuti verso la fine, come me. Sono proprio incapace di stare sveglia per tutto il tempo, se inizio a guardare i fil di notte, dopo aver bevuto vino a cena, oltretutto. E' stato già tanto che sono riuscita a dormire solo qualche minuto.
Nel film c'è qualche scena un po' forte... chi ha letto il libro può immaginare di quali scene parlo. Poco è lasciato all'immaginazione. Comunque serve: fa odiare il sadico porco ancora di più.
Gli attori sono a me sconosciuti e li ho trovati adeguati ai personaggi del libro, anche se Lisbet ed Erika me le aspettavo diverse.
Nel complesso, mi è piaciuto.



2 commenti:

  1. Gli attori ti sono sconosciuti probabilmente perché la produzione è svedese :)
    Detto questo, a me è piaciuto molto il libro, che però ha poco senso se non si leggono anche i seguiti. Il film l'ho trovato un po' dilettantesco :)

    RispondiElimina
  2. Sì, lo sapevo che è svedese, quindi... tu conosci gli attori?? :))
    HO letto anche io gli altri due... belli davvero.

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!