mercoledì 6 gennaio 2010

Capire tutto quello che scrivono nei forum - Useful tools

Alcuni sanno che uno dei miei obiettivi è imparare bene l'inglese, perché una cosa che mi piacerebbe fare nella vita - a parte la mia massima aspirazione che è quella di fare la scrittrice (ma non è tanto semplice, specie se non si ha l'ispirazione! mi chiedo come fanno gli scrittori che si siedono al mattino davanti al computer e scrivono a comando... non mi ricordo chi fosse, ma una volta ho letto che qualche scrittore famoso lo faceva) - è fare l'interprete (ma questa la vedo ancora più dura che fare la scrittrice, dato che non parlo inglese praticamente con nessuno e sono una vera schiappa in conversation) o tradurre i libri dall'inglese all'italiano o viceversa, ma il viceversa è molto più difficile.
Beh, siccome dovrebbe essere una cosa importante perseguire i propri obiettivi, mi alleno su internet, leggendo e scrivendo su forum quasi esclusivamente in lingua inglese.
L'inglese non è una lingua difficile, anzi... soprattutto se penso all'italiano con tutte le regole e le coniugazioni dei verbi (credo che siano la cosa più difficile). L'unica cosa che può essere complicata, in inglese soprattutto all'inizio, è costituita dalla marea di frasi idiomatiche che si usano e dal fatto che una buona parte dei verbi vogliono dire cose totalmente diverse in base alla preposizione con cui si accompagnano.

Siccome in questo periodo ho scoperto un po' di dizionari utili, anche per chi vuole capire le persone che parlano lo slang nei forum, ho pensato che potrebbe essere carino, una volta tanto, scrivere un post di pubblica utilità e di condividere alcuni di questi strumenti.

Lo strumento che in assoluto mi è più utile, quando leggo quello che persone, che vanno mediamente da dieci anni in su, scrivono nei forum, è the Urban Dictionary... senza questo, non capirei un buon 30% di quello che vogliono dire. Con lo stesso meccanismo di Wikipedia, ognuno può aggiungere i termini che vuole e ci si trovano termini e frasi - anche parecchio volgari - di quello che immagino sia una sorta di slang, di uso comune nel linguaggio parlato, immagino tra giovani soprattutto... Su questo sito ci sono capitata per caso cercando su internet un'espressione che non capivo. Consiglio: se non capite il significato di un'espressione, dopo aver consultato i dizionari tradizionali, fate una capatina pure qui!

Un altro utile strumento è il Free Dictionary, che non è solo un semplice dizionario (monolingua... ma in parecchie lingue, compreso l'italiano), ma è anche un'enciclopedia, un dizionario di termini medici, di temini legali, di acronimi, di idiomi. La sezione che trovo utilissima è quella degli idioms, che è quella che uso più spesso... se qualcuno vi dice, possibilmente urlando "you scared the hell out of me!" e voi non capite che significa (anche se è parecchio intuitivo), potete cercarlo qui.

Altro dizionario monolingua, comprensivo di traduttore online e parole crociate (e altri giochi) è the Dictionary Reference. Su questo non so molte cose perché l'ho scoperto da poco, ma sembra promettere molto molto bene.

Altro strumento che uso spesso, quando ho fretta e voglio un dizionario inglese-italiano e viceversa (o anche inglese-spagnolo, francese, russo, ecc.) che non richieda alcuna applicazione da parte mia nel comprendere il significato di un termine, è questo qua.

Uno strumento per tradurre intere frasi, ma non sempre attendibile al 100% (consigliato solo se no siete certi di come si traduce una cosa ma ne avete una buona idea... se lui ci azzecca voi lo capite da soli e vi aiuterà se avete un dubbio di come si coniuga un verbo o cose del genere), è questo.

Infine, questo l'ho scoperto da poco... chiunque usi un cellulare sa che alcuni termini si abbreviano perché così in un sms ci entrano più cose e questo accade anche ovviamente in inglese (sì, lo so, ho scoperto l'acqua calda!). Ovviamente, questo modo di scrivere abbreviato (che personalmente odio, ma che in alcuni contesti può risultare utile, come negli sms ad esempio) si utilizza anche nei forum e, in mancanza del Net Lingo, potrebbe essere impossibile capire quello che si dice (con questo potrete capire chi vi scrive TTYL o, i più classici, BRB, ASAP o BTW).

So... Enjoy!!

8 commenti:

  1. Pensavo di leggere un post divertente e invece hai scritto una cosa seria e utile: Fra, così non va!!!
    ;)
    Scherzo, sembra un'utile guida.

    RispondiElimina
  2. Hey Roby!! :))
    Se vuoi leggere una cosa divertente, leggi il post sulla lavatrice impazzita!!

    RispondiElimina
  3. Bel compendio di risorse, grazie.
    Non si sa mai quando possono tornare utili. ;)

    RispondiElimina
  4. Io uso solo praticamente il World Reference, per l'esame di Cambridge comprai il Collins (un mattoncino) però gira e rigira lo uso solo quando giochiamo a Scarabeo ottimo gioco per imparare nuove parole ;)

    RispondiElimina
  5. @Cyber: utili... se decidi di iniziare a leggere assiduamente e postare in forum americani, allora sì!
    @Alessandra: beh... immagino tu l'inglese lo conosca abbastanza bene :)) conosco il collins e mi piacciono i giochi di parole in inglese, ne conosco diversi!

    RispondiElimina
  6. Ti rispondo qui ai tuoi quesiti...
    L'immagine puoi metterla dove vuoi: a destra, al centro, a sinistra.
    Blogspot ti dà queste tre possibilità.
    Per avere l'immagine allineata al blocco di testo devi calcolare la larghezza in pixel della tua colonna di testo (533 pixel, nel tuo caso) e impostare questo valore in "modifica html". Vedrai che al posto della tua imamagine c'è una sfilza di codice... "width" indica la larghezza e "height" l'altezza.
    Scrivi 533 dopo width e dopo height il valore proporzionale (sennò avresti immagini deformate).
    Todo claro, muchacha? ;)

    RispondiElimina
  7. Grazie mille... non sono molto brava! Comunque con 533 non mi piaceva, adesso è allineata con tutto il corpo (compresa la sidebar)... vero? se vado in "modifica html" non riesco a trovare la parte relativa all'immagine dell'intestazione (avrei voluto rimpicciolire l'immagine e centrarla - le opzioni non riesco a trovarle)... Comunque per ora mi fermo qui, grazie per l'aiuto. A presto

    RispondiElimina
  8. Vi segnalo questo dizionario italiano inglese, sperando possa esservi utile: http://it.dicios.com/enit/

    Ciao

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!