martedì 16 febbraio 2010

Allora è davvero famoso il carnevale qui!

Non potrebbe fregarmene di meno del carnevale, onestamente.
Pur abitando in un paese che a quanto pare, in tal senso, è pure rinomato, evito ogni occasione di imbattermi in carri, gente in maschera e scherzi...
Mi viene in mente che da piccola, andava di moda comprare la polverina per starnutire (chissà cosa ci ficcavamo nel naso!), oltre la schiuma (che ho sempre odiato), le fialette puzzolenti e il finto pacchetto di Brooklyn, che ogni volta che provavi a prendere una gomma, una molla scattava pizzicandoti malamente il dito.
Wow, che divertimento!
Dicevo che qui il carnevale pare essere rinomato... ne ho avuto la conferma poco fa.
Ha suonato il telefono e una signora mi ha chiesto se abito in questo paese in cui abito, dicendomi che, essendo di un'altra città a oltre 100 km da qui, ha fatto un numero a caso - con il prefisso della mia zona - per sapere che tempo c'è qui oggi e se passano i carri.
Poverina... la signora non avrebbe potuto beccare peggior informatore...
"ehm, signora... mi dispiace, ma io non sono interessata al carnevale... non ho proprio idea se passano i carri e poi qua sta quasi per piovere..."
Dato che mi sono dispiaciuta di non aver saputo dire nulla di più a questa signora, ansiosa di venire a vedere la sfilata, mi sono sentita in dovere di cercare su internet il numero di un bar molto famoso qui e dirgli di contattare loro, che, di sicuro, lo sanno se oggi passano i carri.

2 commenti:

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!