venerdì 19 febbraio 2010

Signora, ma lo sa che da oggi può smettere di pagare il canone Telecom?

"Noi ci siamo felicemente liberati del canone Telecom già da oltre cinque anni", di solito rispondo così - o con qualche variante di questa frase - a chi telefona, quasi quotidianamente, prospettandomi la sensazionale opzione che cambierà la mia vita: "Signora, ma lo sa che da oggi può smettere di pagare il canone Telecom?".

Proprio questa mattina, ha chiamato una signora che aveva una voce non sgradevole in sé, ma aveva un'impostazione chiaramente forzata e tremendamente fastidiosa.
Sono quasi certa che qualcuno le avrà pure fatto un corso di formazione su come impostare la voce per vendere.
Se le hanno fatto un corso, ci sono due possibilità:
1) il docente era un idiota;
2) la signora durante il corso chattava con l'amante.

Ora, io non sono una venditrice e vendere è una cosa che non so fare e che odio fare, ma sono certa che non puoi proporti alle persone, cantilenando in maniera fastidiosa e sperare che quelle ti stiano ad ascoltare e che comprino, pure!

Mi viene in mente che una mia amica mi ha parlato di un corso di dizione e sviluppo della voce, tenuto da questo gruppo di persone.
Personalmente, l'argomento mi interessa molto e prima o poi lo farò un corso del genere.
Sono certa che molti pensano che queste sono str@#%ate, ma almeno quelli che hanno rapporti con il pubblico dovrebbero un po' curare il loro modo di parlare... magari è eccessivo pensare che debbano saper distinguere le vocali aperte da quelle chiuse, ma almeno dovrebbero evitare l'uso del dialetto, non mangiarsi le parole ed evitare le cantilene.
A parte, ovviamente, che dovrebbero pure essere educate, ma questo non lo si impara con un corso.

Non se la prenda chi lavora in un call center: non ce l'ho con voi, ci ho lavorato pure io...
Partendo dalla telefonata - una delle diverse che ricevo settimanalmente da qualunque operatore telefonico -, ho solo fatto una considerazione sull'uso (sbagliato) della propria voce come strumento di vendita.


2 commenti:

  1. Sottoscrivo!
    Purtroppo la formazione in certi posti è praticamente inesistente... i call center sono uno specchio della nostra società, e ci rimandano un'immagine deprimente!

    RispondiElimina
  2. Meglio che mi trattenga dall'esprimermi su call-center, assistenza clienti e altro............. Bel post.

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!