domenica 11 luglio 2010

Cosa ne penso di - Aspettando te

Periodo... uhm... blah!... o, meglio, puah!
Non so se rende l'idea.
Per fortuna, tra poco il lavoro mi darà una tregua e, soprattutto... il trasloco è imminente.

Comunque, volevo parlare di un'altra cosa. Di un libro che ho letto. Bellissimo.
Una mia cara amica, qualche giorno fa, mi ha consigliato "Aspettando te" di Antonella Clerici.
Non guardo TV e non sapevo bene chi fosse Antonella Clerici, se non che è una tizia che fa qualche spettacolo in televisione (dopo aver letto il libro, ne so molto di più!).
Lì per lì sono rimasta perplessa, perché avevo il pregiudizio che il libro fosse una qualche fesseria, famoso solo perché scritto da una che fa spettacolo.
Il pregiudizio mi avrebbe portato a lasciare il libro non letto, se non fosse per il fatto che Valentina ha quasi i miei stessi gusti in fatto di libri e che lei lo ha trovato molto bello.
Allora l'ho letto. Divorato.

'''Non c'e' battito', disse la dottoressa che eseguiva l'ecografia di controllo. E allora io ho scoperto che suono ha il dolore: e' silenzio. Nel cuore di tuo figlio. Nella tua pancia. Dentro di te. Ne ero assordata''.

E' una storia bellissima, è la sua storia.
Di come ha conosciuto il suo compagno e di come, dopo tante difficoltà, è diventata mamma.
Di come è stata trattata a causa della sua gravidanza.
E' un libro che non annoia mai. Perché è scritto con il cuore.

4 commenti:

  1. Ma cos'è??? una provocazione... soltanto all'idea di aprire un libro scritto da Antonella Clerici mi sento male. Comunque complimenti per il coraggio di rendere pubblica questa tua perversione letteraria... un libro della Clerici... ma come si fa... redimiti al più presto leggendo qualcosa di più serio tipo "Guerra e pace" o il "Don Chisciotte", ciao.

    RispondiElimina
  2. E invece dovresti aprirlo... rimarresti stupito. Ovviamente non è Tolstoj, ma nemmeno pretende di esserlo... E ricordati che solo gli stupidi hanno pregiudizi!!! (come me, prima di leggerlo)
    :P

    RispondiElimina
  3. solo perchè hai consigliato "la casa degli spiriti" che ho letto grazie al tuo post (sì, sì, merito tuo) penso che faticosamente potrò credere alle parole che scrivi...cioè, è un libro che trovi all'esselunga, non so se ci capiamo...ok, anche twilight lo trovi all'esselunga, ed è una saga bellissima...va bene, ok, ti credo!!!

    ps per la casa degli spiriti, ho pianto un sacchissimo dirante TUTTO l'ultimo capitolo. TUTTO.

    RispondiElimina
  4. Ciao Zion :)) quindi ti è piaciuto La casa degli spiriti (se hai pianto direi di sì!)... e su TW la pensiamo uguale, quindi fidati anche qui! :))

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!