venerdì 14 gennaio 2011

Breaking Dawn - Twilight saga

Rob Pattinson e Kristen Stewart - Breaking Dawn

Gli appassionati della saga di Twilight sanno che Breaking Dawn è un libro, il quarto ed ultimo, con contenuti non esattamente adatti ai minori.
Secondo me nemmeno gli altri sono libri esattamente adatti a ragazzine/ragazzini, perché sono pervasi da una sensualità non indifferente e, anche se l'autrice non descrive mai certe scene in maniera esplicita, di sicuro è capace di stuzzicare l'immaginazione.
Certo, è vero che il mondo è cambiato da quando io ero una bambina (e io ero bambina bambina), ma se dovessi pensare a me stessa allora, io, da mamma, non mi avrei permesso la lettura del libro almeno sino ai 14 anni.
Chi non è dentro questa fandom pensa che gli appassionati della saga - e quindi il target dei film - siano per lo più ragazzine isteriche sotto i 15 anni... decisamente non è così.
Questa fandom ha un'età molto varia, che racchiude per lo più esseri di sesso femminile (molti isterici, in effetti), che vanno dai dieci ai 70 anni e la maggior parte credo sia costituita da persone ben più che adolescenti.
Nonostante questo, è necessario, per ragioni di marketing (stabilite da quelli che credono che il pubblico sia formato da ragazzine ben al di sotto della maggiore età), non vietare il film ai minori, anche se nel libro sono descritte scene che di sicuro dovrebbero/potrebbero essere vietate ai bambini... tra luna di miele sexy, con morsi al cuscino, lividi e piume sparse ovunque, sesso estremo tra vampiri e taglio cesareo praticato con i denti.
Sì, lo so, fa un po' schifo a immaginarsela, quantomeno quest'ultima scena, ma è un MUST.


Non che noi, donne che hanno superato i 18 da un pezzo, vorremmo la realizzazione di un film porno o splatter, ma ci sono scene del libro che nel film Breaking Dawn ci devono essere... e le tre citate sopra sono di sicuro tra quelle.

La seconda still del film, qua sopra, mostra Bella e Edward durante la loro prima notte e la fandom adesso adora il regista Bill Condon, perché sembra che la scena sia stata realizzata in maniera abbastanza sexy, proprio come dovrebbe essere.

In effetti, poi, come si fa a capire la sexitudine di un'intera scena da una sola immagine... probabilmente è solo il fatto di vedere Rob e Kristen insieme, apparentemente nudi, in un letto, in posizione certamente equivoca, a mandare la fandom in visibilio.
Infatti, questi due attori - che personalmente ammiro molto come attori al di là della saga di Twilight - e che hanno una relazione assolutamente non pubblicizzata e proprio per questo molto chiaccherata, sono decisamente carini insieme e buona parte della fandom si squaglia quando hanno scene insieme- me compresa, in effetti.

Non sono mai stata fan seria di niente e nessuno prima d'ora, quindi non so se è la norma, ma mi stupisce molto quanto questa fandom sia attenta e esigente e, forse ancora più, mi stupisce il fatto che chi lavora ai film sia attento a quello che la fandom vuole.
Anche se non sempre esaudisce tutti i desideri.
E con internet, twitter, facebook, i blog, youtube... le distanze sono praticamente annullate...
I registi, gli attori, i produttori hanno account twitter e/o facebook con cui comunicano - davvero - con le persone.
Questa è una delle cose che mi affascinano da morire di internet, che Qui dentro siamo tutti uguali.
Non c'è quello famoso e quindi inarrivabile o quello che fa una vita tanto diversa, che nella vita vera non ci avresti neppure mai parlato.
Ognuno è alla portata dell'altro.

Breaking Dawn sarà al cinema a novembre 2011.

3 commenti:

  1. adoro la saga, mi manca breaking down e sono sempre più curiosa...

    RispondiElimina
  2. Fandom? Sicuramente ci sono dentro anche io. Anche se odio far parte di un gregge in quanto pecora nera.
    Sta settimana ho giusto finito di rileggere il libro per l'..esima volta.
    Siamo tutti in trepidante attesa di come gestirà le scene più macabre il nostro caro regista.
    Vedremo...

    RispondiElimina
  3. anche io odio far parte di un gregge, soprattutto questo... dato che molti in questa fandom sono davvero folli... ma forse in tutte le fandom è così!
    I libri li ho letti pure io n volte, in italiano e in inglese...

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!