domenica 9 gennaio 2011

Sognando celebrità



L'altra notte, i miei sogni sono stati in qualche modo affetti da questa foto - molto carina - che ritrae Kristen Stewart e Ashton Kutcher ai People Choice Awards, il 5 gennaio.
Infatti, molto probabilmente ispirata dal dolcissimo sguardo di lui, ho sognato che ci incontravamo ad una festa e parlavamo di un sacco di cose... casualmente, mi sono svegliata mentre parlavamo di Demi Moore... :)
Non mi capita spesso di sognare persone appartenenti al mondo dello spettacolo, quindi, quando succede, mi colpisce particolarmente e mi sveglio chiedendomi se sia realtà e quando ho conosciuto la celebrità protagonista del mio sogno.
Dura tre minuti, poi la vita vera si fa chiara.

In ogni caso, rivedere Ashton Kutcher in quella foto, mi ha fatto ripensare a un film che mi è piaciuto particolarmente che si chiama "Butterfly effect", di cui Ashton è protagonista.
Mi ha sempre intrigato tutto quello che ha a che fare con viaggi nel tempo, presente e passato che si intrecciano e cose così... questo film parla esattamente di questo - così come Sliding doors o Ritorno al futuro - ... dell'effetto farfalla.
- Il battito d'ali di una farfalla in Cina può causare un uragano in Texas -

Una curiosità interessante sul film: esistono due finali, uno, il cosiddetto happy ending - il theatrical ending, quello che hanno fatto vedere al cinema e su Sky quando l'ho visto io - e l'altro, molto meno happy, ma, se vogliamo, molto più reale e coerente con il film, il director's cut. Se vi è piaciuto il film, guardatelo il finale alternativo. Merita.

E adesso mi è venuta una gran voglia di andare a guardare il film di nuovo.

10 commenti:

  1. Compimenti per il sogno :) film di fantascienza o comunque raccontanti storie di viaggi nel tempo piaggiono molto pure a me... anche se spesso le situazioni che si creano soo banali e già viste. Parlando di viaggi nel tempo, mi viene in mente "non ci resta che piangere" con Benigni e Troisi :) ma qua va tutto sul ridere...

    RispondiElimina
  2. Non ci resta che piangere è uno dei miei film preferiti in assoluto... lo adoro :)

    RispondiElimina
  3. Non mi è mai capitato di fare sogni legati a film visti o romanzi letti. Mi è capitato, invece, di sognare trame per cose che stavo scrivendo (è vero! ne ho parlato anche in un post), finali che non riuscivo a trovare ecc.. Ma sbaglio o hai modificato la pagina? sono spariti i testi laterali? così mi sembra meglio, più pulito e meno confusionario.
    Temistocle

    RispondiElimina
  4. @Tim: grazie, di nuovo, per il feedback relativo allo sfondo... :) da quando ho imparato a modificare lo sfondo da sola, non faccio altro che cambiarlo e non trovo mai quello che mi piace davvero e anche su questo non sono per nulla convinta! ma sono d'accordo con te sul fatto che è meno confusionario e la foto originale è molto bella, l'abbiamo fatta noi alle Maldive :)

    RispondiElimina
  5. Beh, complimenti per la bella foto ... e anche per il viaggio!
    Temistocle

    RispondiElimina
  6. Ciao Fra, non c'entra nulla col post, ma visto che hai l'account su anobii perchè non mi dici con quale nome sei registrata così ti posso mettere fra i "vicini"?
    Io su anobii ovviamente sono... Ariano Geta :-)

    RispondiElimina
  7. @Ariano: ti ho messo tra gli amici :)

    @Tim: ho cambiato di nuovo il look... questo mi sta piacendo abbastanza ma magari non incontrerà i gusti di tutti anche perché un po' (molto) da bimba :) ma mi dà una bella sensazione di pace.

    RispondiElimina
  8. Butterfly Effect mi era piaciuto moltissimo... anzi, sai che c'è, quasi quasi stasera lo rimetto su. ;)
    Carina la nuova skin, un po' leziosa ma tu te lo puoi permettere. ;)

    RispondiElimina
  9. @Luca: grazie per il commento sulla skin! :) Butterfly effect l'ho rivisto dopo averne scritto qui e, come sempre, mi ha lasciato inchiodata alla sedia...

    RispondiElimina
  10. Come sempre sei preziosa e mi fai scoprire delle piccole perle. :*

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!