martedì 22 febbraio 2011

Una "bambina" felice


Domenica pomeriggio.
In un grande centro commerciale, dove si trovano temporaneamente accalcati (e accaldati, perché c'è il riscaldamento regolato a temperatura tropicale) tutti gli abitanti di Catania e provincia, una donna entra, con fare sicuro, in un negozio famoso, enorme e affollato, dirigendosi a larghi passi verso una zona ben precisa, al centro della quale non passano inosservati due enormi televisori, collegati ad altrettante console di gioco, alle quali due ragazzini stanno giocando rapiti.
Il suo oggetto del desiderio - si è finalmente decisa a comprarlo dopo diversi anni - è a pochi passi e la donna già pregusta la sessione di fitness dell'indomani mattina.
Prende in mano, con occhi luccicanti, la confezione che lei pensa contenga l'oggetto del desiderio nella sua interezza e ne chiede conferma all'addetto del reparto.
Questi, probabilmente un po' triste al pensiero di smorzare l'abbagliante felicità della donna che ha di fronte, le comunica compassato "Mi dispiace signora, le console sono finite".
La donna trattiene un singhiozzo e blatera un sommesso "Che sfiga!", poi si ricompone, si fa forza e chiede quando arriveranno.
La risposta è sconfortante: "Non lo sappiamo, le console sono finite da Natale".

Per la serie mai dire mai...
Sebbene i videogame mi abbiano sempre intrigato e, in alcuni periodi, pure lievemente drogato, e sebbene desiderassi da tempo - a periodi smaniosamente - alcuni giochi che avevo visto a casa di amici, non credevo che un giorno avrei comprato una console di gioco.
Eppure è accaduto.
Non è la Wii, che è quella che cercavo domenica, ma la Xbox.
Non conosco le differenze tra le due, ma la mia Xbox ha una cosa fighissima, che credo la Wii non abbia, che è il Kinect.
Non conosco i dettagli tecnici, comunque il Kinect è un sensore con videocamera, che permette al giocatore di interagire con la console tramite il proprio corpo.
Si selezionano le opzioni - che si vedono sullo schermo -, con la mano che tocca un punto ben preciso nell'aria e si gioca non più muovendo joystick e premendo tasti, ma... muovendosi.
E quindi, se si fanno giochi di movimento, meglio farli in tuta!
Il Kinect fa pure le foto mentre sei impegnato a schivare oggetti, a saltare, a volare, a calciare, cogliendoti in pose assurde... a questo proposito, è bene giocare abbigliati adeguatamente e non in mutande o con i bigodini in testa, perché Xbox condivide pure le immagini on line, se vi collegate e non cambiate le impostazioni di default.

Da Pacman o Braccio di Ferro, con cui giocavo nei videogiochi dei bar, nemmeno troppi anni fa, a questo...

11 commenti:

  1. Questi nuovi giochi che hai citato, sono proprio divertenti e quasi "reali".
    Ho provato la Wii in casa di amici, e lo sforzo fisico è proprio reale! :) Ciao

    RispondiElimina
  2. Mia figlia ha voluto la Wii, e spesso ci gioca con me. In effetti è divertente :-)

    RispondiElimina
  3. Sono mesi che sono combattuta su quale delle due acquistare.
    La Wii per adesso ha più giochi; puoi anche acquistare volanti, racchette e altre cose non originali, risparmiando notevolmente. Si può fare anche con la Xbox?
    Ma mi dicono tutti che il Kinect sia più divertente, con tutta quella interattività.
    Se potessi le prenderei entrambe. >_<

    RispondiElimina
  4. Sono belli e reali... io ho comprato un "gioco" che, in base a peso, altezza, scansione del corpo e obiettivi crea lezioni di fitness personalizzate. Sullo schermo c'è l'istruttore ed è come andare in palestra. Oltretutto poi ti dice anche quante calorie hai consumato...

    RispondiElimina
  5. @Dalailaps: non so se con la xbox si possono acquistare racchette e oggetti vari... però non hai bisogno di nessun telecomando o oggetto per giocare, perché la cosa bella del Kinect è proprio questa. Il k. riconosce i movimenti del tuo corpo senza bisogno di accessori.
    A proposito di giochi che vanno con il K., ho visto che ne sono usciti parecchi, io ho solo Adventure (che danno in regalo, 5 giochi, di cui un paio molto carini - sempre tutto interattivo al massimo) e Fitness (ginnastica)... a breve comprerò il "gioco" di sport.

    RispondiElimina
  6. Diventerai sempre più interessante per quel vicino che ti spia quotidianamente col binocolo dalla sua finestra. ;)

    RispondiElimina
  7. Attenta all'inquilino sopra di me! Con quella sua telecamera mi sa che può arrivare mooolto lontano!
    Temistocle

    RispondiElimina
  8. Provata! A me è piaciuta a Max un po' meno :)

    RispondiElimina
  9. Si scusami, mi sono spiegata male.
    Intendevo appunto jositck per giochi della Xbox che non c'entrino con ik Kinect! :)
    Adesso che mi hai detto della scansione e degli esercizi personalizzati... sono ancora più indecisa! >_<

    RispondiElimina
  10. @Dalailaps: sono simili, ma la xbox è più pratica... oltretutto, nei giochi di movimento, la wii necessita della pedana, la xbox no!

    @Cyber e Tim: io già sono fifona e paranoica... e voi che mi parlate di vicini che mi spiano! :)

    @Rita: :))

    RispondiElimina
  11. Non sono mai stata attratta sa questi giochi, se voglio divertirmi e fare attività esco e prendo la bici o faccio yoga in un bosco :) Un abbraccio

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!