venerdì 9 settembre 2011

La cosa che più amiamo è il modo in cui Edward ama Bella.

 


Ma davvero, prima di Edward Cullen, 
gli uomini non avevano capito niente delle donne? 
Ci voleva Stephenie Meyer a rendere noto che ci piace quando qualcuno ci dimostra, al di là  di ogni ragionevole dubbio, che sfiderebbe il nemico per noi, morirebbe per noi e che è anche un pochino ossessionato da noi (senza esagerare, se no soffochiamo... tipo, la cosa di Edward che va a guardare Bella dormire ogni notte, va bene una o due volte, ma di più no... evitate... da romantico diventa decisamente creepy)? O non è forse noto che, da sempre, le donne sono inspiegabilmente attratte dai bad boys... si sa che le sbandate più folli ce le prendiamo per quelli che ci spezzano il cuore e il dr. House, per esempio, un bastardo come pochi, ma non è affascinante?!... che poi Edward Cullen non è affatto un bad guy, è un gentleman di altri tempi - altra cosa che, in fin dei conti, ci piace, anche qui però con moderazione... cioè non c'è bisogno che mi prendi sempre in braccio per non farmi stancare, puoi anche lasciarmi camminare ogni tanto e poi non impedirmi di uscire perché ti preoccupi per me, so badare a me stessa - rinchiuso per sempre in un corpo di bello e cattivo.
Ho usato il plurale, in questa significativa e illuminante pseudo dissertazione, ma, ovviamente, parlo per me.
 
Certo, dopo il post serio di ieri, non si sa mai che qualcuno potesse mai pensare che questo è un sito di consulenze... non potevo fare a meno di parlare di frivolaggini... :) e Twilight rientra decisamente tra le miei frivole ossessioni, non penso sia più un mistero per nessuno.
Mi viene in mente che i post seri potrebbero servire a provare che, nonostante l'ossessione per Edward e Bella, io sono una persona seria e non una bimbominkia.



 

Breaking Dawn teaser poster.

Questa foto qua sopra mi fa pensare ad una cosa, a parte che non vedo l'ora di vedere il film. Ricordiamo che siamo sempre in tema di frivolaggini. Mi ha sempre colpito quanto grandi siano le mani di lui... cosa che si nota soprattutto guardando la mano di lui che stringe il braccio di lei (che, oltretutto, è, come dicono loro, teeny-weeny).
Questo particolare, che non credo abbia avuto alcun ruolo nel casting di lui (lui è stato l'ultimo a fare il provino per Edward Cullen e lei era già stata scelta da tempo), va comunque nel calderone, ad amalgamarsi  con gli altri ingredienti necessari per dare la giusta dose di romanticheria alla storia: le donzelle sognano l'uomo con braccia grandi e forti che le avvolga e protegga dai pericoli, come dicevo prima.


In questo momento sto immaginando Panoramix che mescola gli ingredienti nel calderone e ne escono Edward e Bella, tutti romantici, sotto forma di cartone animato.

Fonte

 Ecco, tipo così! 


E, nel frattempo, cercando l'immagine sopra, ho trovato questa qua sotto che mi è piaciuta molto. Se andate sul link trovate un po' di altra roba molto bella (non solo su Twilight).
Fonte

6 commenti:

  1. anch'io devo ancora vederlo: lo farò con maggiore interesse adesso!!!

    RispondiElimina
  2. Ma quando arriva novembreeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee......

    P.S. Io un tipo come Edward lo vorrei eccome!!!! Ossessionato da me e romanticone d'altri tempi a più non posso

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Io di questa saga vampiresca non ho mai letto un libro e non ho nemmeno visto un film. Zero.

    Comunque gli uomini romantici un pochino vanno bene, ma giusto un pochino, perché poi potrebbero diventare troppo smielati, appiccicosi...per carità! Io ho anche bisogno di respirare... :) Ci manca solo che poi diventano zerbini e siamo a posto.

    RispondiElimina
  5. Ah le mani, non parlarmi delle mani! Dicono tutto di un uomo...ma proprio tutto! :-)
    Bacio e...buona notte...mannaggia m'è passato il sonno!!!!

    RispondiElimina
  6. @Simo: condivido :)
    @Frufru: questa saga vampiresca... fino a due anni fa non sapevo nemmeno dell'esistenza, poi ho letto il primo libro e sono rimasta affascinata... :) gli zerbini non avrebbero lunga vita nemmeno con me.
    @Emily: Edward è l'uomo perfetto, anche se lo avrei fatto un po' meno protettivo, in certi passaggi del libro, lo avrei preso a pugni! (idem per Bella)
    @Luigi: mi raccomando, stai attento mentre guardi il film!! :)

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!