mercoledì 11 gennaio 2012

Citofonate strane.

Mentre, addivanata e dolorante per un malore temporaneo, guardo l'ultima scena di "Oggi sposi... niente sesso", suona il citofono. Non che sia un film di chissà quale calibro, ma perdere l'ultima scena di un film infastidisce, qualunque film sia.
Rispondo, quindi, infastidita e guardinga, perché non aspetto nessuno (e l'idea dei ladri che bussano alla porta è quella che mi spaventa di più). E speranzosa che a citofonare sia finalmente l'impresa che deve fare i lavori per l'allaccio dell'acqua o per l'illuminazione del piazzale davanti casa e che mi chieda di spostare la macchina.
Una voce femminile, ben poco minacciosa, invece, mi interroga senza preamboli e senza presentarsi, su quale governo gradirei salisse al potere.  Mi astengo dal rispondere qualcosa del tipo che se ne vadano tutti a fanc... e, invece, mi metto a ridere, pensando che si tratti di uno scherzo. E lo dico alla tipa, chiudendo, dopo un paio di minuti, la conversazione.
Forse sono stata frettolosa, ma ho pensato a una presa in giro... non si usa almeno presentarsi, quando si citofona a casa della gente? che ne so, dire Buongiorno, sono pinco e sto facendo un sondaggio per conto di pallino?

Questa, tanto per cambiare, è una foto scattata dal portico di casa mia. Era una giornata splendida, anche se faceva un freddo cane.



Le foto di questo post (quando non diversamente indicato in didascalia) sono di mia proprietà.

9 commenti:

  1. Ah beh, non mi sorprende. A casa mia continuano a telefonare per proporre mirabolanti prodotti, benché il mio numero di telefono sia stato cancellato dall'elenco, pertanto per legge dovrebbero astenersi dal chiamarmi...

    RispondiElimina
  2. Niente di peggio dell'invadenza... io nel "che se ne vadano tutti aff..." ci avrei messo sia i politici sia i disturbatori...

    Un abbraccio :D

    RispondiElimina
  3. Non mi piacciono i sondaggi porta a porta, mi sa di invasione... o qualcosa del genere. Può davvero fare un "freddo cane" in Sicilia?! :) Un bacio cara Fra

    RispondiElimina
  4. ...che poi dato che di PINCO PALLINO tra i politici ce ne sono a migliaia
    la scelta sarebbe stata difficilotta
    se si vuole essere sinceri.
    Un caro saluto,
    aldo.

    RispondiElimina
  5. Io avrei pensato la stessa cosa. A uno scherzo. E affanc ci avrei mandato quella maleducata che ti ha pure rovinato il finale del film.
    Ciao Fra, un bacio!

    RispondiElimina
  6. @Ariano: a me ha stupito che facessero questo tipo di sondaggio porta a porta e per citofono... non mi ha nemmeno chiesto se le aprivo la porta (comunque avrei detto di no)

    @zio: perlomeno, appena ho detto "arrivederci" non ha insistito...

    @Maraptica: certo, sulla definizione di freddo cane ci potremmo confrontare... ma, per me, se la temperatura è sotto i 10 è freddo cane! :)

    @ il monticiano: eh, infatti... :(

    @Simona: continuo a pensare a uno scherzo, ma a che pro? boh... un bacio a te :)

    RispondiElimina
  7. L'ho visto quel film. Non me lo ricordo molto, quindi non mi aveva colpito. No, non mi era piaciuto. La fine mi sfugge...sei riuscita a vederla poi?

    RispondiElimina
  8. @Fru: sì, il film non è che sia proprio un capolavoro... comunque la fine... ho visto gli ultimi secondi: SPOILER------- tornano insieme!

    RispondiElimina
  9. Ahahahha Fra credendo che anche io mi sia messa a ridere, un pò per la situazione un pò per la domanda in sè ahahahah!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!