mercoledì 22 febbraio 2012

Casa allagata...



Ho appena finito di svuotare questo mobile che vedete qua sopra, che era pieno di bicchieri, tazzine, caraffe e cose varie, che ho depositato, come notate (dalla prima foto) su altri mobili, accampandoli qua e là per il soggiorno.
Meno male che oggi siamo a casa, meno male che, ad un certo punto, ho acceso la luce e mi sono accorta che, da non so quanto tempo, c'era un'infiltrazione d'acqua e che stava piovendo copiosamente sul televisore, con annesso lettore dvd, xbox, ecc.
Non mi voglio lamentare del maltempo, di sicuro qui è meno peggio di quello che ha fatto in altri luoghi in Italia nelle scorse settimane, anche se c'è un tempo da lupi.
La cosa di cui mi lamento, sempre, è che la casa è nuova e non mi sembra giusto che adesso io sia qui a temere che crolli il soffitto del soggiorno (che, a giudicare dalle macchie d'acqua e dal fatto che gocciola come piovesse, non mi sembra nemmeno una probabilità tanto remota).
Ovviamente l'impresa inadempiente di questo se ne sbatterebbe, come di tutto il resto.


16 commenti:

  1. Mamma mia, sfiga permanente. Capisco che il fastidio è serio (l'ho avuto anch'io, bagno allagato e soffitto fradico), però l'unico consiglio che ti posso dare é sospirare, rimboccarsi le maniche, fare tutto quel che deve essere fatto, e nel frattempo magari cercare di riderci sopra. Tanto se ti incavoli o ti disperi i tempi necessari per rimettere tutto a posto restano invariati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Ariano: Sfiga permanente! :(
      Prima mi è venuta in mente una sorta di battuta, freddura o qualcosa del genere... l'impresa ci ha venduto una casa che, letteralmente, fa acqua da tutte le parti... eccetto che da dove serve (dato che non abbiamo l'allaccio all'acquedotto)... se non fosse tragica sarebbe simpatica??? :))
      Per sistemare il danno qua ci vogliono lavori importanti e costosi, quindi stiamo valutando... e nel frattempo allertando l'avvocato per chiedere i danni (la casa ha meno di due anni ed è già un colabrodo, qualche problema c'è!).

      Elimina
  2. Caspio, che sfiga...
    ma la casa era nuova? Lo chiedo perché potrebbe esserci la possibilità di chiedere un risarcimento al costruttore...
    Ti sono vicino e ti faccio un in bocca al lupo enorme!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Narratore: la casa è nuova (un anno e mezzo). Stiamo avendo una serie di problemi che vanno dall'intonaco che si stacca in diversi punti, all'allagamento (apparentemente da sotto il pavimento) del garage, adesso all'infiltrazione di acqua come se piovesse dal soffitto del soggiorno... immagino che ci sia la possibilità di chiedere il risarcimento, ma siamo già ai ferri corti perché non ci hanno (ancora) fatto avere l'allaccio dell'acqua e l'illuminazione e l'asfalto del piazzale antistante casa... parleremo solo tramite avvocati, ma la vedo lunga.
      Crepi il lupo.

      Elimina
  3. Che rabbia cara!!! Come mi spiace, ma soprattutto perché la casa è nuova, non dovbbero proprio succedere certe cose ! Ma cos'è mancanza dinprofessionailità? Incapacità? Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pat! :)
      mancanza di professionalità, incapacità, strafottenza, ecc. Come ho scritto nel commento precedente, siamo ai ferri corti con l'impresa e pensare a questi fastidi che stiamo avendo mette di cattivo umore perché questa è la casa che abbiamo sognato, ci siamo costruiti e sembra che non ne vada dritta una...

      Elimina
  4. noooooooooooooo che rabbia!!! Io ti sono moooooolto vicina perché il lavandino della cucina mi ha abbandonata da una settimana e riuscire a trovare un idraulico a Roma che possa passare a dare un'occhiata nell'orario in cui ci sono anche io, a casa, pare un'impresa impossibile...E così cerco di sporcare poco per non dover sciacquare tutto nella vasca o.O che tristezza...Coraggio, ce la possiamo fare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il lavandino che ti ha abbandonato è quasi fastidioso come la pioggia in casa... io qui ho anche problemi di scarichi poco funzionanti e quindi devo fare attenzione a non riempire troppo il lavandino!!
      E poi, è vero, gli operai non sono mai disponibili... oggi quello che è venuto da noi è stato un caso, ma solo perché c'era troppo brutto tempo e non era a lavoro. La prossima volta forse tornerà domenica...
      In bocca al lupo :)

      Elimina
  5. La tua non la chiamerei più casa nuova. Per quanto tu l'abbia pagata a me sembra una gran bella fregatura. Non prenderla come un'offesa, tu ovviamente non potevi mica saperlo. Questo è il risultato quando si hanno dei costruttori incompetenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non la prendo certo come un'offesa... Hai perfettamente ragione. :/

      Elimina
  6. E l'ho pagata per nuova... ovviamente. :|

    RispondiElimina
  7. Fra, how's the house now? did this happen coz it rained (hard)? or it just happened...I emphatize completely with this, coz we have problems (electrical, plumbing, paint falling off) in this Not-less-than-a-year house too! UGH. Such a pain to think about it. I hope you can demand something from the company who built your dream home. They gotta pay, js.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Robyn: hi! yeah, it happened because of the hard rain... there is probably some kind of damage on the roof, so...
      we're having the same problems (paint falling off in particular) here...! and we have new houses both! we're claiming for damages (with lawyers and stuff)... are doing the same?
      Anyway, now it's better... it stopped raining, so...

      Elimina
  8. Mi spiace moltissimo :( I miei, che abitano in un condominio, hanno avuto a che fare con le perdite del tetto per almeno 15 anni. Nonostante sto tetto sia stato rifatto 3 volte, con spese che hanno distrutto il bilancio familiare, ancora non è risolto e le imprese che ci hanno lavorato se ne lavano le mani. Sigh! Spero che tutto si risolva al più presto.

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!