mercoledì 28 marzo 2012

Cose che succedono tutti i giorni

Abitare in un vicolo pressoché cieco ha i suoi pro e i suoi contro. 

Tra i pro, c'è che non ho problemi di parcheggio e che mai più dovrò fare giri e giri dell'isolato per poi trovare posto lontanissimo, magari mentre mi scappa pure la pipì! Oppure che non so più cosa sia il rumore dell'ascensore, del traffico, delle altre macchine o di qualunque cosa non sia uccellini cinguettanti e occasionalmente grilli o altri insetti.

Tra i contro, c'è che ho sempre avuto un po' di timore di disastri naturali che si abbattono sulla mia unica via di fuga e di rimanere bloccata... ho sempre pensato a cose catastrofiche come incendi, colate laviche, crateri che si aprono a dieci metri da casa... ma non avevo ancora pensato a questo.
Che, in un giorno feriale qualunque e senza preavviso, avessero potuto decidere di asfaltare l'unica strada da me percorribile in macchina per uscire da casa, se, per caso, ne avessi avuto esigenza... che ne so, per andare a lavorare.
E chiaramente sull'asfalto appena buttato non si passa. 


Condizioni disastrose in cui versava la strada prima dell'invervento di cementificazione del vicino.


  Comunque, dato che la strada, prima dell'intervento odierno, era in quelle condizioni (vedi foto), c'è solo da ringraziare chi ha fatto il lavoro... dato anche che chi lo ha fatto non era tenuto... però, la prossima volta, se vedi la mia macchina lì parcheggiata (e lo sai che esco quasi tutti i giorni), prima di bloccarmi nel mio piccolo mondo bucolico, almeno dimmelo, che in caso esco prima.




7 commenti:

  1. Bhè, direi che sono stati tempestivi nel fare questo lavoro che non sembra manco eseguito così bene... :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Maraptica: il lavoro avrebbe dovuto farlo il comune (che se ne frega e ha lasciato la strada nello stato pietoso che si vede in foto da due anni), invece questo vicino che sta facendo lavori a casa sua, ha pensato di non aspettare più un intervento che non arriverà mai...

      Elimina
  2. Sù coraggio, a me sembra che i pro siano più numerosi e più positivi dei contro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Aldo: sì, sicuramente lo sono :)

      Elimina
  3. Ahahahahah ma che gentaglia c'è in giro, io gli avrei già sparato! :D

    RispondiElimina
  4. Io sono una persona tranquilla che si fa gli affari miei ma in casi come questi avrei tirato giù il finimondo! Detesto i lavori fatti male. XD

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!