domenica 13 maggio 2012

Il buon vicinato

I nostri cari vicini, 
quelli che hanno le nostre stesse esigenze e i nostri stessi disagi - causati dall'impresa inadempiente, 
quelli che teoricamente dovrebbero ringraziarci perché siamo solo noi ad aver intrapreso un'azione legale e quindi solo noi a pagare un avvocato (che, se risolverà i problemi, li risolverà anche per loro),
quelli che, ieri, ci hanno intimato di piantarla di sollevare questioni, perché "non so come vi va a finire".






11 commenti:

  1. E quelli sarebbero i vostri vicini?
    Certo che vivere lì in una situazione come la vostra è veramente dura da digerire.
    Ma con che faccia vi guardano quando e se v'incontrate nei luoghi in comune?

    RispondiElimina
  2. La gente è buona solo a minacciare e a fare guerra, se pensi che io c'ho tre lettere dell'avvocato che m'ha mandato la stronza che mi abita sotto! Ignorali Fra!

    RispondiElimina
  3. Com'è che lo chiamavano il posto in cui viviamo? Bel Paese? Mah...

    RispondiElimina
  4. I mie vicini saranno i suoceri...potrebbe esser molto più grave. Per sdrammatizzare ovviamente.
    Quoto Zio.

    RispondiElimina
  5. Ti regalo una poesia di Madre Teresa di Calcutta:

    L'uomo è irragionevole, illogico, egocentrico
    NON IMPORTA, AMALO
    Se fai il bene, ti attribuiranno secondi fini egoistici
    NON IMPORTA, FA' IL BENE
    Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amici e veri nemici
    NON IMPORTA, REALIZZALI
    Il bene che fai verrà domani dimenticato
    NON IMPORTA, FA' IL BENE
    L'onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile
    NON IMPORTA, SII FRANCO E ONESTO
    Quello che per anni hai costruito può essere distrutto in un attimo
    NON IMPORTA, COSTRUISCI
    Se aiuti la gente, se ne risentirà
    NON IMPORTA, AIUTALA
    Da' al mondo il meglio di te, e ti prenderanno a calci
    NON IMPORTA, DA' IL MEGLIO DI TE

    RispondiElimina
  6. Io ai miei vicini tirerei un calcio ogniqualvolta li vedo. Il perché è troppo lungo da spiegare.

    Buon lunedì!

    RispondiElimina
  7. Cara Fra, che ti devo dire, neanche i vicini sono più quelli di una volta e purtroppo, non possiamo neanche scegliere.RESISTI. Ciaooo.

    RispondiElimina
  8. Grazie per i commenti di solidarietà!
    Non essendo un delinquente che minaccia le persone, non riesco proprio a capire come questa gente possa guardare in faccia gli altri, in particolare i propri figli, senza vergognarsi... Si sente spesso parlare di gente che compie azioni intimidatorie, ammazza di botte, compie atti di valdalismo... fino ad ora, non mi avevano mai riguardato personalmente. Adesso sì e non è una bella sensazione pensare che alla porta mi potrei trovare un paio di energumeni. Che gente di m!!
    @Ariano: la poesia è bellissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i vicini di casa... una delle gioie della vita :)

      Comunque continuate a pretendere i vostri diritti, basta sottomettersi...

      Elimina
  9. Vedi, purtroppo molte persone sono aggressive, ed insegnano ai loro figli gli stessi comportamenti. Non smettere di fare le tue battaglie, quelle che ritieni giuste, facendo attenzione a queste persone e cercando di parlar loro civilmente.
    Purtroppo, loro sono sempre lì, e capisco che gestirle non sia facile.
    Ma non temere, ormai lo sappiamo anche noi! :)

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!