sabato 5 gennaio 2013

I libri del 2012

Secondo anobii, nel 2012 ho letto 24 libri e ne ho abbandonati 3 (uno dei quali quasi alla fine, Il caso Scarpetta). 
Nessuno di quelli letti per intero mi ha fatto uno schifo tale da meritare il titolo di "libro più detestato nell'anno". Il libro preferito dell'anno è, invece, La casa del sonno (vedi sotto).
Ho letto la media di due libri al mese. Ma le medie, così, senza altri dati, sono fuorvianti.
Ad esempio, non ho letto nulla dopo il primo novembre (quindi per ben due mesi non ho letto una parola... cosa che, senza dubbio, trova riscontro nei molteplici impegni lavorativi degli ultimi mesi dell'anno scorso, insieme alla mania per alcuni giochini del cavolo che però sono molto addictive, tipo ruzzle), lo stesso primo novembre ho iniziato e finito ben due libri, e nel trimestre giugno/luglio/settembre ne ho letti/finiti 13.
Nel frattempo, penso che questa cosa non interesserà a nessuno, ma continuo a scriverla, per me.
I libri che ho letto nel 2012 sono quelli che seguono...Teoricamente si dovrebbe leggere come su twitter, dal basso verso l'alto... ma, ammesso abbiate voglia di leggere, fate pure come vi pare... :)


Zia Antonia sapeva di menta By Andrea Vitali
Finished on Nov 1, 2012
 quello che... sarà la menta nel titolo... mi è sembrato il più "fresco" e piacevole







Il viaggio della strega bambina By Celia Rees
Finished on Nov 1, 2012
quello che... il titolo mi ha stregato (!), ma... e la conclusione dov'è?!



 Il prigioniero del cielo By Carlos Zafon Ruiz
Finished on Oct 31, 2012
quello che... bella copertina, altissime aspettative, adoro l'autore... ma poi...

Bianca come il latte, rossa come il sangue By Alessandro D'Avenia
Finished on Oct 22, 2012

quello che mi ha commosso di più

La casa sopra i portici By Carlo Verdone
Finished on Sep 23, 2012
quello che mi ha fatto venire la nostalgia... di che? boh!! ma mi piace come parla (e scrive Verdone)

The Dome By Stephen King
Finished on Sep 18, 2012
quello che... finalmente lo posso togliere dal comodino! ci abitava da tanti anni...

La roulette della vita By Jackie Collins
Finished on Aug 31, 2012
quello che... sesso, malavita e gioco d'azzardo... conoscendomi, stupita che mi abbia intrigata così tanto...

Cinquanta sfumature di nero By E L James
Finished on Aug 26, 2012
quello che... l'autrice ha preso Twilight e ha aggiunto un sacco di sesso, il resto è uguale... anche nel secondo libro

Confessioni di un ragazzo perbene By Marino Buzzi
Finished on Aug 24, 2012
quello che mi ha fatto sorridere... una storia carina, scritta da un blogger tra i miei preferiti

La mappa del destino By Glenn Cooper
Finished on Aug 23, 2012
quello che... bello, ben scritto, bella storia... ma... di che parlava?

Cinquanta sfumature di grigio By E L James
Finished on Aug 18, 2012
quello che... l'autrice ha preso Twilight e ha aggiunto un sacco di sesso, il resto è uguale

Prima di dirti addio By Mary Higgins Clark
Finished on Aug 13, 2012
quello che... sì, l'autrice mi piace, ma il libro oggi non ricordo nemmeno di che parla

La bestia nel cuore By Cristina Comencini
Finished on Jul 22, 2012
quello che pensavo fosse una storiella da poco... e invece...

Open: La mia storia By Andre Agassi
Finished on Jul 17, 2012

quello che ho letto pensando "chissà che boiata" e invece mi ha piacevolmente colpito e mai avrei pensato mi potesse piacere

Il tempo di Blanca By Marcela Serrano
Finished on Jul 10, 2012
 quello che... l'autrice l'adoro, ma il libro oggi non ricordo nemmeno di che parla
 
Un regalo da Tiffany By Melissa Hill
Finished on Jun 18, 2012
 quello che non c'entra niente con Colazione da Tiffany... il meno impegnato e più sentimentale
 
Grammatica della fantasia By Gianni Rodari
Finished on Jun 10, 2012
quello che... Gianni Rodari era un genio... il più interessante che ha completamente ispirato una mia storiella

  The Hunger Games By Suzanne Collins
Finished on Jun 9, 2012
quello che ho letto in inglese e mi è piaciuto, ma non tanto da farmi leggere i due successivi della trilogia

Cosmopolis By Don Delillo
Finished on Jun 2, 2012
quello che ho meno capito ma che mi ha lasciato con la voglia di rileggerlo... un giorno lontano 

I promessi sposi By Alessandro Manzoni
Finished on May 9, 2012
quello che ho letto per dovere perché non ricordavo un sacco di cose e che, alla fine, mi è pure piaciuto, non avendo avuto la costrizione scolastica di tanti anni fa... anche se Renzo e Lucia sono i personaggi più insulsi del pianeta... scusa Manzoni, eh :)

  La casa del sonno By Jonathan Coe
Finished on Feb 17, 2012
il più amato dell'anno... senza dubbio il più intrigante e forse uno dei più belli che abbia letto mai

Il linguaggio segreto dei fiori By Vanessa Diffenbaugh
Finished on Jan 31, 2012
quello che sul momento mi è piaciuto un sacco, ma non ne ricordo una parola! 

Auschwitz: Ero il numero 220543 By Denis Avey, Rob Broomby
Finished on Jan 20, 2012
quello che mi ha messo ancora più tristezza addosso 

Il profumo delle foglie di limone By Clara Sánchez
Finished on Jan 7, 2012
quello che mi ha messo molta tristezza addosso

10 commenti:

  1. Bel post, che dice non solo "cosa" ma anche "perché". È interessante perché dai alcuni ottimi spunti pur senza annoiare (come farei io!) con pagine di frasi fatte. E tanti auguri per il nuovo anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Tim: grazie :) Comunque tu non annoi!!

      Elimina
  2. Io leggo meno di te e per finire un libro ci metto una vita. Ho lì pronti da leggere due libri di due amici, zio Scriba e Luca Lancieri...e non ho mai tempo. Ho appena finito il "Linguaggio segreto dei fiori" che mi è piaciuto tantissimo. Non regalo più fiori senza consultare prima la guida, anche solo per capire che cosa mi spinge a regalare un fiore invece di un altro. Affascinante e dolce libro.
    Ciao Fra, un bacio grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Simo: anche io ho pronto sul comodino "Quattro soli a motore" (e altri), ma è da due mesi che non riesco a leggere una riga... :(
      Bacio a te e alla tua bella famiglia :)

      Elimina
  3. Mi manca quello di Vitali che hai citato, mentre non ti consiglio l'ultimo "Il regalo di nozze" perché non è piacevole.

    Buon martedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Kylie: grazie del consiglio... :) buona giornata!

      Elimina
  4. l'unico che ho letto (a parte I Promessi Sposi) è quello di Vitali :D Tra gli altri ho comprato Il linguaggio segreto dei fiori e Bianca come il latte... ma ancora non sono riuscita a leggerli. Anche io per il 2012 ho mantenuto un'ottima media. Il libro che mi è piaciuto di più tra i miei è Di fama e di sventura, un romanzo davvero davvero bello (facci un pensierino!). A proposito, Buon Anno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Monica: benvenuta! non conosco il libro che citi, grazie per il consiglio.
      E quei due che hai comprato... leggili!! :))
      buon anno!

      Elimina
    2. @Monica: sei turistadimestiere? :)

      Elimina
  5. Quanti libri !
    L'unico proposito serio che mi sono posto per il 2013 è quello di leggere 2 libri al mese, anche se non ho molto tempo !

    Adesso ho appena iniziato La cattedrale del mare di Falcones, mi pare molto bello !

    Il libro di Verdone e quello di Agassi mi incuriosiscono da un po', prima o poi saranno sul mio comodino !

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!