mercoledì 27 marzo 2013

Liebster Award

Tag line
Che bello quando uno sceglie te, tra centinaia di altri siti che legge.


Regole del Liebster Award:
1) ringraziare chi ha assegnato il premio citandolo nel post.
2) rispondere alle undici domande poste dal blog che ti ha premiato. 
3) scrivere undici cose su di te.
4) premiare undici blog che hanno meno di 200 followers. 
5) formulare altre undici domande a cui dovranno rispondere gli altri blogger. 
6) informare i blog del premio.



1 Ringraziare
Grazie CyberLuke e Lady Simmons!
Ultimamente sono stata un po' orsa e poco gentile non avendo risposto ad altre nominations ricevute (anche, in effetti, per mancanza di tempo, non solo per orsaggine), quindi, approfitto per ringraziare anche Elisa, Marika, Ariano e non so se dimentico qualcuno che, in passato, mi ha assegnato dei premi virtuali e io non ho dato seguito al "gioco".


2. Rispondere

Domande di CyberLuke

1) Come ti piacerebbe lasciare questa valle di lacrime?
Il meno dolorosamente possibile. Possibilmente prima di quelli che amo. Magari nel sonno. Ho coraggio da vendere, lo so.

2) Vorresti rinascere uomo/donna?
Ogni tanto penso, ma lo pensavo soprattutto quando ero più giovane (e magari mentre mi piegavo per i dolori mestruali mentre tutti i miei amici erano al mare!), che mi sarebbe piaciuto nascere uomo... ma oggi sono ben lieta di essere donna e mi piacerebbe rinascere donna sempre.

3) Se ottenessi dei superpoteri, li useresti per fare del bene o per farti gli affaracci tuoi?
Del bene, ovviamente. Poi, non sono una che si fa gli affari degli altri comunque.

4) Se potessi ottenere il controllo totale sulle tue emozioni, useresti questo controllo?
Sì, per controllare la paura del buio. E il pianto incontrollabile in occasione di alcuni film e/o libri, che, a volte, mi mette in serio imbarazzo.

5) Come dev'essere la tua doccia perfetta? Dev'esserci musica, silenzio, candele, quanto deve durare?
Sarebbe bella una doccia tiepida di mezz'ora, magari di quelle con il bel soffione grande, con la luce soffusa e le candele profumate... ma, di solito, il massimo che mi concedo sono tre- cinque minuti scarsi (giusto il tempo di insaponarmi e sciacquarmi!) e non ho quel soffione là.

6) Dall'inizio dell'anno, hai pianto almeno una volta?
Sì. Ho visto Titanic!

7) Se arrivasse satana in una nuvola di zolfo puzzolente e ti proponesse il solito Patto (magari non in cambio dell'anima, perché non si sa mai), cosa chiederesti?
Dei capelli diversi.

8) In quale serial tv vorresti vivere? E perché?
Friends. Perché è una bella storia di amicizia. E perché insieme si fanno un sacco di risate!

9) La cosa più idiota che hai fatto per amore?
Quando avevo quindici anni mi piaceva uno della mia scuola che abitava vicino casa mia... lo pedinavo spesso all'uscita. Era una cosa idiota fondamentalmente perché lui non mi vedeva nemmeno, oltretutto, tornava sempre a casa mano nella mano con una ragazza. E sono quasi certa che si fosse accorto di qualcosa, anche se non gli rivolgevo mai la parola per timidezza pazzesca, perché ogni tanto mi guardava e rideva. Ridicola, sì.

10) Mai fatto uno strip-tease per qualcuno/a?
Ehm... no.

11) Cosa pensi che ti salverà? (interpretazione libera)
Il rifugiarmi in mezzo alle parole, scritte o lette, quando il resto va storto.


Domande di Lady Simmons

1. Dovendo scegliere, in quale pellicola degli anni 80-90 recitereste?
Dirty Dancing. Ma siamo nel periodo ipotetico dell'irrealtà perché non so ballare nemmeno la Macarena, figuriamoci il mambo.

2. Avete mai buttato un libro perché vi aveva fatto schifo?
Buttare libri è un sacrilegio :) Quindi no. E poi, alcuni libri che mi hanno fatto schifo, li ho ripresi e mi sono pure piaciuti, dopo anni, quindi mai dire mai.

3. Quale supereroe vi rappresenta di più?
Paperino. E' tutto dire.

4. Quale cartone animato dell'infanzia odiavate?
L'uomo Tigre. Sempre odiato il pugilato.

5. La figura di sterco più imbarazzante della vostra vita?
Primo anno delle scuole superiori, in palestra. Avevamo per insegnante una megera che probabilmente avrebbe dovuto far altro nella vita, anche perché era anziana e probabilmente anche un po' fuori di testa - nazista e estremamente intollerante, se qualcuno correva tenendo i pugni chiusi, lei lo tacciava di comunismo e si metteva a urlare (non sto scherzando) - comunque... Dopo l'ora di ginnastica, un giorno mi si è avvicinata e mi ha urlato in faccia, con fare estremamente abusante e intimidatorio (mi ricorda i film americani, in cui i sergenti urlano insulti ai soldati... che ne so, tipo Full Metal Jacket), facendosi sentire da tutta la palestra, che puzzavo di sudore. Non che puzzare di sudore, dopo un'ora di ginnastica e a tredici anni, sia una cosa di cui vergognarsi particolarmente, ma io ero molto timida all'epoca e poi non puzzavo nemmeno. E ho avuto conferma (oltre che dal mio naso) da alcune compagne (nemmeno tra le mie migliori amiche), che dopo quella sfuriata, sono venute da me a dirmi che non era per niente vero.

6. Ascoltare la radio se si quali stazioni?
Raramente, perché ascolto la radio in macchina e la mia autoradio fa schifo e non tiene le stazioni per più di cinque minuti. Una volta ascoltavo un sacco Radio 2.

7. Vi piace il vostro lavoro?
Potrei scrivere un poema. Teoricamente sì. Praticamente no.

8. Cucinate? Se si qual'è il vostro capolavoro?
Sì. Piatti salati. Capolavoro direi le lasagne al pesto.

9. Senza limiti di budget, dove vi piacerebbe andare in vacanza?
USA, dappertutto.

10. Avete mai ballato la line dance?
Non so cosa sia, quindi immagino la risposta sia no.

11. Potendo rinascere nel corpo di un attore, quale scegliereste? (vale anche del passato)
Charlize Theron.

3. Parlare di me

Undici cose di me... che non abbia già scritto nella lunga presentazione del profilo, possibilmente.
Alcune sono quelle dell'immagine qua sopra.
1. Credo nell'amore, nell'amicizia e nel confronto quando si litiga, per questo non sopporto quelli che si sottraggono alla litigata, anche se spesso è la via più semplice.
2. Mi piace moltissimo cantare in macchina appresso al CD/radio, anzi urlare direi che rende meglio, anche perché quando sei sola chi ti sente?!
3. Credo che la giornata di ciascuno di noi sarebbe migliore se qualcuno ci dimostrasse quanto contiamo per lui/lei, possibilmente con i fatti e non con le parole.
4. Cerco di prendere sempre il meglio da quello che accade, cercando di non focalizzare la mia attenzione sugli aspetti negativi, ma su quelli positivi, sempre. Fino a che si può.
5. Mi piace ridere. Mi piace vedere la gente ridere. A volte, mi vengono attacchi di ridarella incontrollabili e trovo che sia molto bello.
6. Guardo film quasi esclusivamente in lingua originale e odio il doppiaggio italiano perché, al di là di nomi importanti tre i quali Ferruccio Amendola, Luca Ward, Oreste Lionello, trovo che i doppiatori di oggi siano parecchio incapaci. Inoltre, spesso, le traduzioni sono non corrette e sviano il senso delle frasi.
7. Ho scritto una storia per bambini che forse qualcuno un giorno pubblicherà.
8. Adoro i cani. Credo che gli animali siano infinitamente meglio di moltissime persone. Mi piacerebbe che gli esperimenti per testare farmaci e prodotti vari li facessero su assassini, pedofili, stupratori e gente che picchia o tortura animali e bambini e che lasciassero in pace gli animali. Quando ero appena laureata, ho rifiutato una proposta di dottorato perché si praticava la sperimentazione animale.
9. Non sopporto i pettegolezzi e chi "condisce gli eventi". Non dimenticherò mai quando un bacio dato a un tale sotto casa mia, è stato riportato come "lo stanno facendo in tutte le posizioni".
10. Disprezzo qualunque forma di razzismo e discriminazione.
11. Tempo fa, per amore o così credevo, ho rinunciato a un sacco di cose mie. Ho capito, in seguito, che quello non era amore e ho imparato la lezione fin troppo bene.


4. Premiare
Non rinomino Luca e Lady, che farebbero parte dei nominati. Nomino, invece, 
Non mi offendo se non rispondete, anche se mi piacerebbe che almeno uno (anche non nominato!) rispondesse alle mie domande.


5. Le mie domande

1. Ricordi i tuoi sogni?
2. Hai mai fatto qualcosa per cui provi rimorso?
3. Sei amico/a dei tuoi ex?
4. A che età hai dato il primo bacio?
5. Hai mai "rubato" il ragazzo/ragazza a un amico/a?
6. Suoni uno strumento musicale?
7. Ti capita di piangere leggendo un libro/guardando un film?
8. Ti sei mai esibito/a su un palcoscenico?
9. Cosa pensi dell'informazione ai tempi di internet?
10. Scrivi un diario?
11. Sei mai stato vittima di episodi di bullismo e/o discriminazione per qualunque ragione?

6. Informare... lo farò.

14 commenti:

  1. Grazie a te per aver aderito tanto rapidamente. :)

    Qualche rapido e sparso commento alle tue risposte:
    - essere uomo ha i suoi vantaggi, in effetti. Ma, vuoi mettere con bonus come non perdere i capelli, non doversi radere e poter simulare l'orgasmo?
    - per i capelli diversi, non c'è bisogno di Satana. Basta un bravo parrucchiere. ;)
    - Paperino, ad ogni modo, è il personaggio più amato di tutti in assoluto. Da tutti.
    - fanatica degli Stati Uniti? inizia da NY: ma ricorda che quella non è la vera America.
    - dovresti sentirmi cantare gli 883 sull'autoradio.
    - ammiro che guardi solo film in lingua originale. Io non ci riesco.
    - stra-ammiro il tuo rispetto per gli animali. Se dovesse esistere un paradiso per gli animali, sarebbe popolato soprattutto da cani. E magari, c'è davvero.

    E, come da invito, rispondo alle tue domande.


    1. Ricordi i tuoi sogni?
    Poco. Ma vorrei tanto registrarli e riviverli ogni volta che voglio. Magari, un giorno, ci riusciremo. D'altra parte, secoli fa la musica non si poteva registrare.
    2. Hai mai fatto qualcosa per cui provi rimorso?
    Certo che sì.
    3. Sei amico/a dei tuoi ex?
    Con una sì, molto. Ma, generalmente, è difficilissimo restare in rapporti decenti.
    4. A che età hai dato il primo bacio?
    Tardi: 17 anni, in un cinema, mentre proiettavano la Corsa Più Pazza D'America.
    5. Hai mai "rubato" il ragazzo/ragazza a un amico/a?
    No. Al massimo, sono stato con una ragazza che piaceva anche a un mio amico. Ma ha scelto lei, non ho rubato niente.
    6. Suoni uno strumento musicale?
    Magari, mi piacerebbe tanto. Ma rigorosamente a tasti: un pianoforte, un organo, un synth.
    7. Ti capita di piangere leggendo un libro/guardando un film?
    Sì, con un determinato film. Che non citerò, perché del tutto sconosciuto.
    8. Ti sei mai esibito/a su un palcoscenico?
    QUESTO ti basta?
    9. Cosa pensi dell'informazione ai tempi di internet?
    Un'overdose. Ma meglio troppa che troppo poca.
    10. Scrivi un diario?
    Scrivevo. ma troppa gente non riesce proprio a farsi gli affaracci suoi. E allora ho aperto un blog, meno personale, forse, ma, più o meno, con quella funzione.
    11. Sei mai stato vittima di episodi di bullismo e/o discriminazione per qualunque ragione?
    Alle scuole medie c'era un gruppetto di ripetenti, grandi, grossi e stronzi.
    Hanno rotto le palle a tutti. Avrei voluto disintegrarli con qualche superpotere che non avevo.

    RispondiElimina
  2. Grazie per la nomination. Sono stato già nominato da Luca e ho fatto il relativo post, però per partecipare rispondo qui alle tue domande:

    1. Ricordi i tuoi sogni?
    Pochissimo. Quando ero giovane li ricordavo perfettamente, ora mi restano solo immagini vaghe e confuse.
    2. Hai mai fatto qualcosa per cui provi rimorso?
    Tantissime cose. Soprattutto situazioni in cui mi sono comportato male con persone che non lo meritavano.
    3. Sei amico/a dei tuoi ex?
    No, le ho completamente perse di vista.
    4. A che età hai dato il primo bacio?
    17 anni (non ero un ragazzo molto sveglio, e neppure attraente).
    5. Hai mai "rubato" il ragazzo/ragazza a un amico/a?
    Nel senso stretto del termine no. Però la ragazza con cui sono stato fidanzato all'università piaceva a un altro studente con cui ero amico, diciamo che lui ci rimase male a vederci insieme... e mi dispiacque.
    6. Suoni uno strumento musicale?
    Ho studiato chitarra per un paio di anni, poi ho smesso.
    7. Ti capita di piangere leggendo un libro/guardando un film?
    No, i libri e i film no. Mi capita più rcoi ricordi.
    8. Ti sei mai esibito/a su un palcoscenico?
    Vedi una delle mie rivelazioni sul post di ieri del mio blog... ;-)
    9. Cosa pensi dell'informazione ai tempi di internet?
    Un caos. Bisogna saper cogliere il vero, confrontare e fare una serie di riscontri per avere una mezza notizia vera.
    10. Scrivi un diario?
    Non più. Ne avevo uno ma l'ho perso.
    11. Sei mai stato vittima di episodi di bullismo e/o discriminazione per qualunque ragione?
    Sì, ne sono stato vittima durante le scuole superiori perché ero un nerd. Però ho imparato quanto siano odiosi il razzismo e la discriminazione.

    RispondiElimina
  3. Grazie mille per la nominescion, sono onoratissima!!
    E ora le risposte:

    1. Ricordi i tuoi sogni? Sì, sempre!
    2. Hai mai fatto qualcosa per cui provi rimorso? Non essere rimasta in Australia.
    3. Sei amico/a dei tuoi ex? Per un buon 80%
    4. A che età hai dato il primo bacio? Boh, non ricordo, mi pare alle medie...
    5. Hai mai "rubato" il ragazzo/ragazza a un amico/a? No anche perché abbiamo gusti completamente diversi XD
    6. Suoni uno strumento musicale? No!
    7. Ti capita di piangere leggendo un libro/guardando un film? Sempre XD
    8. Ti sei mai esibito/a su un palcoscenico? Alle elementari durante le recite!
    9. Cosa pensi dell'informazione ai tempi di internet? Gestita male perché va bene dire quel che si vuole ma dovrebbero esserci dei limiti, soprattutto per quanto riguarda l'accuratezza delle fonti...
    10. Scrivi un diario? Non più
    11. Sei mai stato vittima di episodi di bullismo e/o discriminazione per qualunque ragione? Da piccolina. Capita, quando si portavano occhiali e apparecchio...

    RispondiElimina
  4. Grazie Luca, Ariano e Babol, per aver risposto tanto rapidamente alle mie domande!!

    Luca, quando ho scritto "rubare" la ragazza, volevo proprio suscitare un commento tipo quello che hai fatto tu... anche io penso che non esiste che uno ruba la donna o l'uomo, è la donna o l'uomo che sceglie di andare con altri... invece, di solito, se ti metti con uno che piace anche all'amica, sei una "fregaragazzi" o peggio... lui innocente! :S
    Wow, l'esibizione... non l'avevo mai vista!! Sì, va bene anche quella!! :)
    E, sul registrare i sogni... ci arriveremo, credo. Anche se non penso che noi proprio arriveremo a vederlo... ma quanto mi piacerebbe. Io adoro i sogni. :)

    Ariano, sì, avevo letto dell'esibizione come comparsa :)

    E, comunque, anche io primo bacio a 17 anni... :)

    Babol, anche io occhiali e apparecchio (di quelli orrendi, esterni)... ma, stranamente, non discriminata per questo :)

    RispondiElimina
  5. Grazie per la nomination (e con te siete già in due...)
    Vedrò di rispondere il prima possibile! ;)

    RispondiElimina
  6. Allora io VOGLIO la ricetta delle Lasagne al Pesto!!!
    Che tenera che sei, mi è piaciuto molto leggere le tue risposte...!

    NESSUNO PUO' METTERE FRA IN UN ANGOLO

    E la Line Dance è questa https://www.youtube.com/watch?v=w245Mj81JHU

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Lady: Per le lasagne al pesto, basta alternare strati di lasagne (io uso quelle che non vanno nemmeno scottate prima) e strati di pesto/besciamella/parmigiano... le uniche cose a cui fare attenzione sono: 1)che il condimento sia abbondante, altrimenti vengono secche; 2) non sovrapporre lasagne senza il condimento in mezzo. A questo proposito, il primo strato deve essere pesto/besciamella/parmigiano. Io le faccio così.
      Devo dire che hanno riscosso successo con chiunque. :)
      Il pesto che uso è quello che capita, confezionato. Di solito, lo "allungo" con il latte e non uso meno di due barattolini alla volta, per una teglia media (6-8 porzioni) di lasagne.
      Se ti vuoi sparare il pesto fatto in casa, metti basilico, parmigiano, olio, pinoli e se piace aglio nel frullatore... :)

      Elimina
  7. Grazie Fraaaa sei sempre gentilissima!
    Alle domande ti rispondo qua così le leggi subito :)
    1. Quasi sempre si, abbastanza bene anche.
    2. Si, alcune volte. In questo momento me ne viene in mente solo una ma so bene che ce ne sono anche di altre, perché io sono fatta così, "sputo" tantissimo sulla me passata e presente.
    3. C'ho provato con uno, ma poi è andato a finire in una brutta strada, per il resto no, non li odio ma nemmeno mi interessa parlarci più :)
    4. A che età hai dato il primo bacio?
    5. No, me l'hanno rubato in tante però il mio xD
    6. Sono incapace quando si parla di musica purtroppo. Ho provato tastiera per un anno e, anche se ho le dita lunghe e l'insegnante le amava, ero una frana.
    7. Si, ma so subito ritornare in me. Sono molto emotiva ma dentro la mia testa e questo la maggior parte delle volte passa per freddezza.
    8. Si in alcuni spettacolini teatrali del paesino dove vivo, ma niente di che.
    9. Preziosa ed infinitamente vaga. Io sono una di quelle che ama molto far ricerche, informarsi, scoprire e questo mi porta ad odiare profondamente internet in certe occasioni perché anche se un articolo ha un suo firmatario io non so chi è o comunque non posso sapere bene tutte le cose che ci sono dietro quel pensiero e quella presa di posizione e quindi faccio molto fatica a trovare la verità e di conseguenza a farmi un pensiero personale.
    10. Si e mi dispiace per lui che legge puntualmente cose brutte e lamentose :)
    11. Di bullismo circa. In prima media c'era un ragazzo di terza che continuava a girarmi i polsi dietro la schiena quando mi incontrava. Qualunque cosa io dicessi per lui era stupida e per un periodo è diventato il mio incubo siccome nelle mie scuole medie c'era una prima, una seconda ed una terza e quindi era semplicissimo incontrarsi in quell'unico corridoio.

    Spero di non aver blaterato troppo nelle risposte, come al solito!
    Grazie ancora dell'assegnazione del premio, fa sempre piacere che qualcuno ci pensi :)

    RispondiElimina
  8. Grazie mille per il tuo premio *-*
    sai che mi vergogno a rispondere alle domande; in Sardegna si direbbe che sono areste (sn restia a parlare delle mie cose), però ti ringrazio un sacco per avermi nominata, è sempre un piacere :)

    RispondiElimina
  9. Un caro saluto e tanti auguri,
    aldo.

    RispondiElimina
  10. Uh mamma mia Fra, che casino! Non ho mica capito bene che cosa devo fare...ora rileggerò per bene, magari nelle "vacanze" di Pasqua mi diletterò...per ora un GRAZIE per avermi nominata!!
    Un bacio grande e a presto!!

    RispondiElimina
  11. Molto bello questo post, si legge con calma e piacevolmente! Innanzitutto grazie per la nomina, che è ampiamente ricambiata! Purtroppo come mi hai scritto tu il mio problema è solo il tempo , perché la voglia ci sarebbe! Come sai sono in un momento lavorativo molto particolare, che ormai sta durando da tempo (ho appena finalizzato una prenotazione per Dusseldorf dopo Pasqua).

    Non avendo per ora tempo di postare cose nuove purtroppo, voglio stare un po' di tempo qui con te e scrivere un post per rispondere almeno alle tue domande, che mi sono piaciute molto :-)

    Un abbraccio a te e alla Sicilia :)

    RispondiElimina
  12. Grazie Fra. Con la velocita' con cui scrivo i miei post ultimamente, non garantisco di rispondere alle tue domande tra poco... lo faro' , prima o poi!!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!