venerdì 26 aprile 2013

Scarpe strane (4)

Era da un po' che le scarpe strane/orribili, secondo la mia umile opinione chiaramente, non facevano capolino su questo blog. Così oggi, ne propongo qualche altro modello. 

Queste scarpe mi ricordano vagamente la carrozza di Cenerentola e un antico servizio di piatti e tazzine da caffè rinvenuto in un vecchio baule molti anni fa, ma sono scarpe di alta moda. Da ignorante in fatto di moda quale sono, ho appena scoperto che esiste questa fashion house di nome Miu Miu e che, sempre recente scoperta, fa parte del brand Prada. In ogni caso, a parte che non oso nemmeno immaginare i prezzi,  queste creazioni non fanno proprio per me. Vorrei precisare che non le trovo proprio orrende, perché posso anche ipotizzare che possano star bene a qualche piede, in qualche contesto particolare, ma di certo non sono il mio genere.

Julian Hakes shoes
Anche queste non penso siano orrende, tutt'altro, ma, di certo sono strane e, ancora una volta, non il mio genere. Però mi piacciono i colori e anche l'originalità delle forme.


Le due scarpe qua sopra, evidentemente destinate a un'utenza anagraficamente al di sotto dei dieci anni circa, le trovo interessanti. In particolare il secondo paio, decorato con palloncini, cosa che, oltre a essere originale, merita un riconoscimento dato che il riciclare forse un giorno salverà il pianeta.

Segue una sfilza di scarpe all'incirca orrende, di tematica varia (animali, frutta, ecc.), che non riesco nemmeno a pensare possano essere indossate da qualcuno.




 Questi orrori ricordano le scarpe con le zanne di uno dei post precedenti. Anche queste, non riesco a pensare che qualcuno possa decidere di indossarle.
Tornano le scarpe a forma canina, già citate, sebbene in differenti modelli, nei post precedenti della rubrica. Onestamente, pur amando i cani (molto), mi chiedo cosa mai può spingere a indossare tal tipo di scarpa.





5 commenti:

  1. Ommioddio mi hai fatto ritornare in mente la mia professoressa d'inglese del liceo che aveva una propensione per le scarpe orribili!
    Alex V
    PS: le seconde, quelle tutte colorate e dalle forme strane, io le ho viste dal vivo in Polonia, e posso assicurarti che sono fighissime!

    RispondiElimina
  2. Per la miseria, quanto ad originalità tutti i modelli di scarpe da donna che hai postato, non li batte davvero nessuno.

    RispondiElimina
  3. Ieri con un'amica ho visto una bella selezione di scarpe di Marc Jacobs con la punta a forma di muso di topo. Ma chi le indossa?

    Buon fine settimana cara, un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Uahahahah e dire che stavo quasi per perdermi questo post fantastico!!!!
    È vero, la maggior parte delle scarpe che posti sono talmente grottesche da essere più una provocazione stilistica che reali proposte, ma è proprio l'oggetto "scarpa" che si presta.
    Per conto mio, è la semplicità che fa l'eleganza e, anche, la seduzione.
    Anche se, guardando miei post come QUESTO, potrebbe anche non sembrare. :D

    RispondiElimina
  5. Luca: quel tuo post io me lo ricordo bene :) anche io concordo sulla semplicità...
    Kylie: muso di topo?! mah!! davvero, ma, a parte le modelle durante le sfilate, chi potrebbe voler indossare scarpe a forma di muso di topo?!
    Aldo: :)
    Alex V: infatti, quelle non le reputo orribili, anzi... solo non il mio genere :)

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!