giovedì 3 aprile 2014

Alla ricerca del topinambur


Non amando i film di Fantozzi e avendo visto solo Fantozzi va in Paradiso o qualcosa del genere, solo per andare al cinema insieme ad amici, molti ma molti anni fa, non conoscevo questa versione di Abatantuono diabolico nell'amplesso.

L'altro giorno, dopo aver dato un'occhiata al carrello della frutta e della verdura di casa,


il marito mi ha chiesto se per caso mi sono innamorata del fruttivendolo.
E mi ha fatto vedere quel pezzetto di film sopra.
Apro una micro parentesi sull'attore Diego Abatantuono... non lo conoscevo in queste vesti da grezzone e lo stimo profondamente nei film di Salvatores, in Mediterraneo e Marrakech Express principalmente. 
Torniamo al fruttivendolo. 
Già da molti mesi ho smesso di mangiare carne e, da qualche settimana, mi sto facendo un po' di cultura sulla cucina non solo vegana, ma anche fruttariana e crudista. Non penso che diventerò mai crudista, ma di certo mangiare frutta e verdura mi sembra estremamente più sano che mangiare tanta altra roba. 
In ogni caso, alla ricerca del topinambur - che dai fruttivendoli locali non è molto diffuso - grazie al consiglio di amici, sono arrivata nella bottega di questo ragazzo, che, oltre a tenere avocado, sedano rapa e topinambur, è anche molto simpatico e ci sa fare... come fruttivendolo, intendo!! 
Comunque, no... non ne sono innamorata  
e il marito non troverà mai i topinambur nei cassetti, come Fantozzi trovava i panini.

In ogni caso, ancora il topinambur non l'ho trovato, ma ho acquistato un paio di avocado e un bel sedanorapa e mi stavo giusto consultando con amici su facebook per decidere come cucinarlo.






3 commenti:

  1. Divertente il tuo blog... brava!!! Continua! un saluto

    RispondiElimina
  2. Oddio… il sedanorapa pare una mandragola! O_o
    E ho presente la scena di Fantozzi dove Abbatantuono fa il panettiere (l'ho visto una sola volta da piccola, eh… non è che mi vanti proprio della mia cultura fantoziana)

    :-)

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!