venerdì 1 agosto 2014

Sono passata al Kindle.

Foto trovata in rete

Non pensavo sarebbe mai accaduto, perché io sono una di quelle che "quanto mi piace l'odore dei libri", "quanto mi piace sfogliare i libri", "quanto mi piacciono le librerie piene di libri", ecc.
Però... negli scorsi mesi, mi sono resa conto, usando un tablet con lettore di ebook, di quanto sia comoda la lettura, oltre al fatto di poter avere dietro un sacco di libri senza riempire un borsone (cosa che a me capitava regolarmente, ogni volta che dovevo andare in vacanza).
Allora, approfittando di una super offerta su amazon e di un buono sconto, ho preso un kindle pagandolo circa il 70% del suo prezzo di listino.
Il "rischio" effettivo che corro è quello di comprare ancora più libri di quanto non facessi prima, vista la semplicità e l'immediatezza dell'acquisto... al momento, però, sto cercando di acquistare solo libri gratuiti o che costino meno di 3 euro (e ce ne sono valanghe).


5 commenti:

Grazie per essere passato/a da qui!
Thanks for stopping by!